Cinema

Secondo appuntamento per approfondire i prossimi film in programmazione per le storiche rassegne di cinema curate da Agorateca, Club Cult e Cinema in Tasca.
Dal 19 al 23 ottobre torna il Film Festival dei Diritti Umani Lugano: cinque giornate dedicate al cinema di qualità che stimola la riflessione sui diritti umani. Una programmazione di 26 titoli da tutto il mondo, incontri di approfondimento e dibattiti con ospiti locali e internazionali, e una esposizione.
Il 19 ottobre riparte la stagione di Agorateca, con diversi appuntamenti tra cinema, incontri e momenti di approfondimento. Scopriamo la nuova stagione con Ilenia Ricci, che ha collaborato alla programmazione.
Club Cult è la rassegna che dal 2007 propone una selezione di film di nicchia, produzioni indipendenti o grandi classici, in un’atmosfera raccolta e conviviale. Quest’anno ci accompagna con un film al mese fino a maggio, in un viaggio attraverso generi diversi: dal dramma, l’avventura e azione, fino alla commedia divertente.
Ritorna una delle storiche rassegne della Divisione eventi e congressi, arrivata quest’anno alla sua 26esima edizione. Sono 10 i film scelti da Agorateca che verranno proiettati su grande schermo al Palazzo dei Congressi tra gennaio e maggio, a un prezzo per tutte le tasche.
Il viaggio letterario della decima edizione del Festival di letteratura PiazzaParola ha come protagonista Robinson Crusoe, figura archetipica che è entrata a far parte dell’immaginario collettivo occidentale e che offre numerosi punti di contatto con il presente pandemico che ci troviamo a vivere. Un viaggiatore, un avventuriero, un eroe di estrazione borghese, un naufrago, animato da uno spirito pragmatico e individualista, ma anche da un atteggiamento colonialista e razzista, una visione della natura asservita ai suoi bisogni. Luci e ombre di una icona letteraria portate a Lugano con una ventina di incontri e dibattiti con ospiti svizzeri e internazionali, momenti musicali e una rassegna cinematografica.