Albergo Italia

Progetto scenico musicale

Quando e Dove

Prezzo

Per informazioni e prenotazioni: tel/fax 091 751 93 53

Promotori

Extra

Ispirato all'opera di Guido Ceronetti.
Con B. Misiewicz (violoncellista/performer), A. Pallaoro, M. Novakovic.
Regia di Fabrizio Rosso

Albergo Italia è un viaggio fra le stanze di un paese che ha origini metafisiche e che nella metafisica sembra soltanto essere possibile, almeno stando al testo di Guido Ceronetti. Attraverso la musica, il video e la performance, in una cornice da teatro da strada, prendono forma le visioni infernali degli eco-mostri, la nostalgia per i tetti di ardesia, il Sabba fra i palazzi dell’Eur, la Cattedrale di Trani e il sogno autunnale di Fontanesi. Una visione satirica e poetica che rappresenta l’Italia come un enigma in perenne sospensione fra realtà e sogno.