Gary Hoffman e David Selig

Violoncello e pianoforte

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 74 40
[email protected]
www.agendalugano.ch

Si distingue per il suono, la sua sensibilità artistica e la sua tecnica pulitissima Gary Hoffman, violoncellista di origine canadese, ora cittadino di Parigi dove, nel 1986, vinse il primo premio alla terza edizione del Concorso Rostropovich. Da allora è ospite regolare delle più' importanti istituzioni concertistiche di tutto il mondo e si è esibito con le maggiori orchestre sinfoniche collaborando regolarmente con direttori importanti come André Previn, Charles Dutoit, Mstislav Rostropovich, Pinchas Zuckerman, Andrew Davis, Herbert Blomstedt, Kent Nagano, Jesus Lopez-Cobos, James Levine, ecc. Compositori come Graciane Finzi, Renaud Gagneux, Joël Hoffman, Laurent Petitgirard, Dominique Lemaître,  solo per citarne alcuni, gli hanno dedicato i loro concerti.  Appassionato didatta, a 22 anni, Gary Hoffman divenne il più giovane professore presso la rinomata Facoltà di Musica dell' Indiana University, dove rimase per otto anni; attualmente tiene regolarmente masterclass in tutto il mondo. Con il suo meraviglioso violoncello Nicolò Amati, costruito a Cremona nel 1662 appartenuto al leggendario Leonard Rose, insieme con il pianista David Selig, di origine australiana, ci proporrà pagine di Brahms, Stravinsky, Mendelssohn, ecc.