La bicicletta verde

Club Cult

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 74 40
[email protected]
www.agendalugano.ch

Extra

Ingresso gratuito con iscrizione obbligatoria a: [email protected] (fino ad esaurimento posti)

Links

Regia di Haifaa Al - Mansour.

Film drammatico con Reem Abdullah, Waad Mohammed, Abdullrahman  Al Gohani

Drammatico | Germania, Arabia Saudita | 2012 | 98'

Wadjda è una ragazzina di dieci anni che vive in un sobborgo di Riyadh, la capitale dell’Arabia Saudita. Pur vivendo in un mondo conservatore, Wadjda adora divertirsi, è intraprendente e si spinge sempre un po’ più in là nel cercare di farla franca. Dopo un litigio con il suo amico Abdullah, un ragazzo del vicinato con cui non potrebbe giocare, la bambina vede una bella bicicletta verde in vendita. Wadjda desidera la bici disperatamente per battere Abdullah in velocità, ma sua madre non gliela concede, poiché teme le ripercussioni di una società che considera le biciclette un pericolo per la virtù delle ragazze. Così Wadjda decide di provare a recuperare i soldi da sola.