Joe Colombo, Vic Vergeat, Andrea Bignasca

Estival Jazz - LongLake

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Links

Tre generazioni di chitarre in trenta minuti. Stiamo parlando di Vic Vergeat, storica chitarra dei leggendari Toad, poi solista con i Gotthard e con Gianna Nannini. Ma anche di Joe Colombo e del suo "dobro", ormai una conferma nel mondo del Blues e del Rock. E di Andrea Bignasca, una scoperta della passata edizione di Estival Nights.

Tre generazioni di chitarre in trenta minuti: potrebbe sembrare uno slogan, in realtà è una bella scommessa. I tre artisti che Estival ha voluto riunire sul palco luganese riassumono tre capitoli significativi della musica ticinese degli ultimi quarant'anni.

Lo "storico" Vic Vergeat dei leggendari "Toad", poi solista con i Gotthard, con Gianna Nannini e protagonista a Estival di una bella serata a conclusione della sua 31esima edizione (2009).  Lo strepitoso "dobro" di Joe Colombo, ormai una conferma nel mondo del Rock e del Blues che ha saputo affermarsi anche sui palcoscenici americani. E il giovane Andrea Bignasca, una scoperta della passata edizione di Estival Nights, una chitarra e una voce che hanno felicemente sorpreso pubblico e organizzatori.  

Tutto ciò ha fatto scoccare la scintilla della curiosità e della sorpresa che, ne siamo certi, darà il colore musicale giusto alla piazza con un'iniziativa originale e inedita con Bignasca e Colombo per la prima volta su un palco importante come quello di Estival in Piazza della Riforma.