Giacomo Puccini raccontato dal suo librettista

Words Festival - LongLake

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Un incontro con Claudio Ricordi e l’editore de Il Saggiatore Luca Formenton per parlare della prima ristampa de Il romanzo della vita di Giacomo Puccini di Giuseppe Adami, librettista di Puccini.

L’edizione 2014 di Note al Tramonto sarà dedicata al periodo della storia della musica a cavallo tra ‘800 e ‘900, che ha coinciso con la nascita del jazz, con un periodo magico per il teatro musicale e – a livello politico – anche con lo scoppio della prima guerra mondiale.

Le Note al Tramonto 2014 vogliono far rivivere la musica di quei decenni attraverso una serata speciale dedicata ai musicisti e agli scrittori della Grande Guerra, con la musica che si poteva ascoltare durante le tappe dell’Orient-Express e con le più belle arie di Puccini. Occupandoci di musica a 360º, sia per quanto riguarda i generi che i periodi, vorremmo anche ricordare l’anniversario di grandi compositori quali C.W. Gluck e C.P.Bach, nati entrambi nel 1714.

Il 10 luglio è in programma un incontro con Claudio Ricordi e l’editore de Il Saggiatore Luca Formenton per parlare della prima ristampa de “Il romanzo della vita di Giacomo Puccini” di Giuseppe Adami, librettista di Puccini. Il libro è stato ristampato nel 2014 per omaggiare i 90 anni dalla scomparsa del compositore italiano.

con Claudio Ricordi e Luca Formenton