Muri - Prima e dopo Basaglia

LuganoInScena 2014 - 2015

Quando e Dove

Prezzo

Promotori

LuganoInScena
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
[email protected]
www.luganoinscena.ch

Un testo scritto sulla base di alcune testimonianze di infermiere di manicomi.

Con l’arrivo di Basaglia, il dialogo e il rispetto hanno preso il posto della violenza, rendendo labilissima la precaria distinzione tra la “normalità” di coloro che dovevano curare e la “follia” dei ricoverati. Scattava fra loro una complicità all’insegna della comprensione e della condivisione della umana sofferenza.
La protagonista del testo riflette sulla sua esperienza trentennale di infermiera e lo fa con una nostalgia particolare, ma soprattutto con la lucidità di chi si rende conto che la spinta straordinaria (di mutamento) di quegli anni si è affievolita e rischia di finire inghiottita dall’indifferenza generale.
La legge Basaglia è uno dei punti più alti della storia della nostra democrazia. (dalle note di regia, Renato Sarti)

testo e regia Renato Sarti
con Giulia Lazzarini
musiche Carlo Boccadoro
scene Carlo Sala
produzione Teatro della Cooperativa
in coproduzione con Mittelfest