La Grande guerra: l’apocalisse della modernità. 
Dalla democrazia al totalitarismo

Conferenza di Emilio Gentile

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Liceo Cantonale Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
+41 (0)91 815 47 11
[email protected]
www.liceolugano.ch

Extra

L’incontro si terrà in Aula magna.

Nell’ambito del Progetto d’Istituto Sulle tracce della contemporaneità. Il presente della Grande Guerra e del tema di Scienze umane per l’anno 2014-2015 "Democrazia", lo storico Emilio Gentile presenta la Prima guerra mondiale come fenomeno cardine per la storia del XX secolo, illustrandone le cause e le conseguenze che il conflitto provocò nella politica, nella società e nella mentalità dell’età contemporanea.

Emilio Gentile, storico di fama internazionale, è professore emerito dell’Università di Roma La Sapienza. Nel 2003 ha ricevuto dall’Università di Berna il Premio Hans Sigrist per i suoi studi sulle religioni della politica. È autore, tra l’altro, di L’apocalisse della modernità. La Grande Guerra per l’uomo nuovo (Mondadori), Contro Cesare. Cristianesimo e totalitarismo nell’epoca dei fascismi (Feltrinelli) e Le origini dell'ideologia fascista 1918-1925 (il Mulino).

 

Moderatore: prof. M. Binaghi.