Io, manifesto per Amnesty

Sensi del Silenzio

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Biblioteca cantonale Bellinzona
Viale Stefano Franscini 30A
6500 Bellinzona
+41 (0)91 814 15 00
[email protected]
www.sbt.ti.ch/bcb

Extra

L'esposizione può essere visitata durante gli orari d'apertura della Biblioteca cantonale di Bellinzona.

lu 17.00-21.00
ma-ve 10.00-19.00
sa 09.00-13.00

40 anni di Amnesty International

In occasione del 40esimo dalla fondazione del Gruppo Ticino 48 di Amnesty International, nell'atrio della Biblioteca cantonale di Bellinzona, dal 5 al 20 dicembre, saranno esposti manifesti storici, realizzati da artisti e grafici per Amnesty International.

Una prima serie di manifesti, intitolata "Artists for Amnesty", fu commissionata da Amnesty International USA nel 1977, in occasione dell'Anno per i prigionieri di coscienza. Tra gli artisti che parteciparono all'iniziativa figurano David Hockney, Arman e Fernando Botero. Una seconda serie raccoglie immagini create a partire dagli anni '70 a sostegno delle campagne e delle azioni di Amnesty International in Svizzera e nel mondo.

Attraverso le immagini sarà possibile ripercorrere la storia dell'organizzazione e dell'impegno di attivisti e artisti nella lotta contro la tortura, la pena di morte o la violenza sulle donne. 
Joan Mirò, Pablo Picasso, Max Bill, Alexander Calder, Steve Mc Curry: sono solo alcuni degli artisti di fama internazionale che nel corso degli anni hanno sostenuto Amnesty International attraverso la loro arte.

Inaugurazione: venerdì 5 dicembre 18:30
Con un intervento di Dick Marty

Programma "Sensi del Silenzio" PDF