La parola al livello dei sogni

L'archivio di Ugo Carrega al Mart di Rovereto

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Biblioteca Cantonale Lugano
Viale Carlo Cattaneo 6
6900 Lugano
+41 (0)91 815 46 11
[email protected]
www.sbt.ti.ch/bclu

Extra

Interverranno all'evento:

Luca Saltini (Biblioteca cantonale, Lugano)
Guido Comis (Curatore Museo d’arte, Lugano)
Duccio Dogheria (Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto)
Paolo Della Grazia (collezionista, Monza)

Links

Nel contesto delle neoavanguardie degli anni Sessanta, le ricerche della Poesia visiva (tra loro molto variegate) si sforzano di rivedere le forme della scrittura poetica, attraverso pratiche che usino i nuovi modelli di scrittura generati dall’industria culturale e dalla comunicazione di massa. L’attenzione é rivolta a settori non privi di un proprio valore estetico, quali la pubblicità o i generi paraletterari.

Ugo Carrega, scomparso pochi giorni fa, è stato uno dei principali esponenti di questa corrente artistica, nonché promotore di riviste e centri culturali d’avanguardia. La sua importante attività viene ripercorsa in questa mostra – curata da Paolo Della Grazia, Duccio Dogheria e Luca Saltini –, attraverso una chiave di lettura assai singolare: quella costituita dalle carte del suo archivio personale, conservato nell’Archivio di Nuova Scrittura (ANS) del collezionista Paolo Della Grazia, in deposito al Mart di Rovereto. 

La mostra è accompagnata da un catalogo a cura di Paolo Della Grazia, Duccio Dogheria, Luca Saltini, Biblioteca cantonale di Lugano 2014.

Immagine:  Moyan_Brenn-flickr