Altman

Proiezione speciale nell'ambito della rassegna "Robert Altman"

Quando e Dove

Prezzo

CHF 10.- | 8.- | 6.-

Promotori

CCB - Circolo del Cinema Bellinzona
Viale Portone 17
6500 Bellinzona
[email protected]
www.cicibi.ch

Da settembre 2014 a maggio 2015 i Circoli del Cinema del cantone presentano una retrospettiva sul regista americano Robert Altman, imitata alla produzione degli anni Settanta, quando, dopo la Palma d'Oro ottenuta a Cannes con M.A.S.H., gli viene riconosciuto dalle major hollywoodiane lo statuto di autore, più o meno libero di realizzare ciò che vuole. (M. Dell'Ambrogio)

regia Ron Mann

con Julianne Moore, Bruce Willis, Robin Williams, Keith Carradine, James Caan

Canada | 2014 | 95'

v.o. inglese, st. italiano

L'arte del racconto è obliqua per natura, ovvero mentre si racconta qualcosa si racconta sempre insieme un'altra storia, quella delle reazioni di chi è stato testimone, protagonista, spettatore di quella storia. La storia per Ron Mann è quella di Robert Altman, svolta in novantacinque minuti dalla sua famiglia, quella biologica e quella artistica. Irreperibile agli occhi dello spettatore, Robert Altman era un attore senza apparenze, un narratore impassibile, onnipotente, polimorfo, che film dopo film dimostrò la libertà che hanno le cose di accadere. Difficile perciò afferrarlo, attribuirgli un corpo, difficile incarnare la profondità del suo sguardo cinematografico, esatto, millimetrico, altrove. Ci provano con partecipazione rifinite voci attoriali, chiamate a definire l'aggettivo altmanesque e le qualità che esprime. 

Realizzato dal regista canadese Ron Mann, Altman è il prodotto di una ricerca meticolosa, un documentario a più voci che dietro la narrativa caleidoscopica e l'apparente disinvoltura rivela una struttura solida. Una costruzione altmaniana che (ben) definisce Altman e altmaniano.

Flyer proiezione

Locandina con programma

Rassegna presentata da:
Circolo del cinema Bellinzona
Circolo del cinema Locarno
LuganoCinema93
Cineclub del Mendrisiotto