Transguardi

Conferenza sui programmi Interreg e sullo stato di avanzamento del progetto "I cammini della Regina"

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

SUPSI DACD
Via Trevano
6952 Canobbio
+41 (0)58 666 63 00
[email protected]
www.supsi.ch/dacd

Extra

La conferenza si terrà presso la SUPSI, Dipartimento Ambiente Costruzioni e Design, Aula A005, Blocco A

Non è necessaria l'iscrizione.

Il progetto Interreg "I cammini della Regina" (www.viaregina.eu) si propone di creare degli strumenti adeguati per la piena valorizzazione degli itinerari storico-culturali dei territori interessati grazie anche all'utilizzo di strumenti innovativi.

La Via Regina è uno dei più antichi percorsi di scambio storico e culturale tra Italia e Svizzera: si snoda lungo le rive occidentali del lago di Como come asse principale e in una serie di percorsi trasversali e transfrontalieri che connettono quest'ultima con la Via Gottardo.

"Rafforzare la cooperazione transfrontaliera valorizzando l'identità dei nostri territori attraverso la conoscenza dei luoghi", è questo l'obiettivo del progetto "I cammini della regina" tramite l'integrazione di tecnologie geospaziali con informazioni storico-culturali, tecniche di comunicazione e design.

Grazie alla sinergia di competenze di esperti di itinerari culturali, progettisti del paesaggio, ingegneri, architetti e designer, il progetto intende offrire alle comunità locali gli strumenti per riscoprire le potenzialità culturali e turistiche del territorio, coniugando tradizione storica e innovazione tecnologica.

Nel corso della conferenza, che vedrà la presenza di Francesco Quattrini (Delegato del Cantone per i rapporti transfrontalieri e Consigliere diplomatico) e di Francesco Dotti (Consigliere Regione Lombardia e Vicepresidente della Commissione speciale "Rapporti fra Lombardia, Confederazione Elvetica e Province"), saranno presentati, prima, un approfondimento generale sui programmi Interreg passati e futuri, ed in seguito, i risultati del lavoro finora svolto nell'ambito del progetto "I cammini della Regina".

Immagine: flickr.com - Randi Hausken