La storia di una ladra di libri

Club Cult

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Iscrizione obbligatoria
inviare una e-mail indicando il vostro nome, cognome e orario della proiezione a cui desiderate assistere (17:30 o 20:30)  ed eventuale prenotazione per la cena a:
[email protected]

Regia di Brian Perciva

Con Geoffrey Rush, Emily Watson, Sophie Nélisse, Ben Schnetzer, Nico Liersch

Drammatico | USA, Germania | 2013 | 131'

Sono gli anni del potere di Hitler e della Seconda Guerra Mondiale in Germania.

La piccola Liesel Meminger viene affidata dalla madre, costretta a lasciare la Germania per le sue idee politiche, ai coniugi Max e Rosa Hubermann. Liesel non ha mai frequentato la scuola, ma attraverso gli insegnamenti del suo nuovo papà impara ben presto a leggere.

È grazie all’amore per la lettura che supera l’iniziale diffidenza verso Max, un giovane ebreo sfuggito ai rastrellamenti tedeschi che i suoi genitori nascondono nel sottoscala della loro cantina. Insieme a lui legge i romanzi che salva dai roghi nazisti o ruba dalle biblioteche. Per entrambi l’immaginazione diventa l’unico modo per sfuggire all’orrore nazista che si scatena intorno a loro…