José González

Rock'n'More Festival - LongLake

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]no.ch
www.luganoeventi.ch

Links

Per la prima volta a Lugano in un imperdibile concerto. Le sonorità acustiche e intime, la voce intensa, incisiva e malinconica e le influenze stilistiche più diverse, dal flamenco alla bossa nova, fanno di lui un musicista unico.


(Malin Johansson)

Ospite d’onore del Festival, per la prima volta a Lugano, in un unico imperdibile concerto. Nato nel 1978 a Goteborg da genitori argentini, il cantautore svedese José González ha ereditato la passione per la musica dal padre musicista, imparando a suonare la chitarra sin da piccolo.

Dopo diverse esperienze in numerose band svedesi, nel 2003 debutta come solista con l’album “Veneer” che lo farà conoscere oltre i confini del circuito indipendente anche grazie al singolo “Heartbeats”, utilizzato in un famoso spot della Sony. Osannato dalla critica inglese e adorato dal pubblico con oltre 430'000 vendute sole in UK, diviene in brevissimo tempo un fenomeno di culto internazionale conquistando il disco di platino in Svezia, Inghilterra ed Irlanda e il disco d’oro in Australia e Nuova Zelanda.

Nel 2013 viene chiamato a Hollywood da Ben Stiller che gli affida la colonna sonora per il suo remake di “La vita segreta di Walter Mitty”. A ben otto anni di distanza dal suo ultimo album “In Our Nature” e dopo la parentesi psych di matrice krautrock targata Junip, González torna con un nuovo cofanetto di inediti, “Vestiges & Claws”. Concepito come la terza parte naturale in una trilogia acustica, l’album contiene dieci tracce – registrate tra gli Svenska Grammofonstudion e la dimora di Goteborg dell’artista – che mettono in luce ancora una volta le capacità tecniche e vocali dell’artista.

Le sonorità acustiche e intime, la voce intensa, incisiva e malinconica, che rimanda a Nick Drake, Elliott Smith e Tim Buckley, e le influenze stilistiche più diverse, dal flamenco alla bossa nova, fanno di lui un musicista unico.