Comunicazione Empatica (Nonviolenta)

2° ciclo di incontri 2015-16

Quando e Dove

Prezzo

CHF   50.- per singolo incontro (3 ore).
CHF 160.- abbonamento a 4 incontri a scelta.
CHF 250.- abbonamento per l’intero percorso di 7 incontri.
CHF 450.- partecipazione a tutti e 7 gli incontri e 2 sessioni di coaching individuale (1 ora e mezza ciascuna) nell’arco del 2015.
Sconti per coppie, studenti, AVS e disoccupati.

Promotori

Back to Empathy
Strada cantonale 6
6964 Davesco-Soragno
[email protected]
www.backtoempathy.com

Extra

Informazioni e iscrizioni:
[email protected]

Iscrizione obbligatoria


A chi non ha ancora conoscenze della Comunicazione Empatica si consiglia di partecipare ai primi 4 incontri del 2015, al fine di comprendere i 4 passi
base del modello della Comunicazione Empatica.
Chi non avesse ancora conoscenze e volesse partecipare a singoli incontri è pregato prendere contatto con l'organizzatrice.

Una comunicazione più attenta all'ascolto e alla comprensione dei bisogni e dei valori che muovono le nostre azioni e parole, può creare maggior connessione tra le persone, maggior chiarezza sulle intenzioni e maggior collaborazione. Quando invece di sentirci giudicati ed etichettati, ci sentiamo accettati, ascoltati e compresi, allora possiamo rilassarci e possiamo trovare l'energia in noi stessi per trovare la gioia di aiutarci e rispettarci a vicenda.

Come fare? Ci sono diverse alternative. Durante il 2° ciclo di incontri sarà condiviso quello di un approccio alla comunicazione molto semplice che ci aiuta ad uscire dal giudizio (di noi stessi o degli altri) e dal sentirci intrappolati in una situazione, per entrare in un mondo fatto di più possibilità.

Questo approccio alla comunicazione che si chiama Comunicazione Empatica s'ispira alla Comunicazione Nonviolenta secondo Marshall Rosenberg.

Metodologia degli incontri
Il gioco e la sperimentazione sono ingredienti essenziali dei workshop e degli incontri di pratica proposti. I partecipanti vengono introdotti ai concetti base e vengono poi invitati a sperimentarsi da subito su casi simulati o reali, a coppie o in piccoli gruppi. Ogni partecipante sceglie la misura in cui desidera partecipare e contribuire ai momenti esperienziali.

Le date degli incontri che si svolgeranno in gennaio, febbraio e marzo 2016 sono ancora da definire.

Locandina