Nel corso del tempo

Dipinti su carta e tela Francine Mury

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Rivabella Art Gallery
Via Ressiga 17
6983 Magliaso
+41 (0)91 612 96 96
[email protected]
www.rivabella.ch

Extra

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00

S'intitola Nel corso del tempo la mostra personale di Francine Mury. La mostra riunisce una trentina di opere di medio e grande formato scelte tra la produzione degli ultimi dieci anni, con un accento particolare sui dipinti più recenti.

In questa personale sono accostati i principali temi della poetica espressiva di Francine Mury, nella quale le varie condizioni e situazioni dell’esistere (anche quelle paesistiche, vegetali e minerali) sono riferite alla percezione che ne abbiamo, al modo e al ritmo con cui entrano nella nostra vita, ed a quanto lasciano dentro di noi.

Con una pittura molto attenta anche ai materiali che utilizza, persegue la ricerca sul colore e la forma, con tele, carte, libri d'artista (alcuni dei quali saranno esposti alla Rivabella) intesi come trascrizione di stati mentali. Il suo lavoro è caratterizzato da elementi solo in apparenza contrastanti, quali presenza e assenza, opacità e trasparenza, geometria e casualità.
I frequenti viaggi in India, la suggestione dell'arte sacra e più in generale del pensiero orientale hanno contribuito ad approfondire la ricerca sul significato di una rappresentazione del pensiero spirituale, come transizione e progressione dei principi della natura. 

invito

Presenta Dalmazio Ambrosioni.


Francine Mury è nata nel 1947 nella Svizzera francese a Montreux. Studia arti visive dapprima in Inghilterra alla Shrewsbury School of Art in seguito alla Kunstgewerbeschule di Basilea e Berna. Nei primi anni ‘80 si trasferisce a Parigi. Consegue varie Borse di studio, tra le quali la Borsa Federale d'Arte Applicata, la Borsa Aeschlimann di Berna, Borsa Esther Matossi di Zurigo, la Borsa di studio del Cantone Neuchâtel e del Cantone Berna. Premio svizzero dell'incisione. Dal 2003 al 2007 ha vissuto e lavorato tra Milano e Roma. Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in Svizzera e all'estero. Presidente di Visarte dal 2010 al 2013, ha curato diverse mostre in Svizzera. Premio Swiss Award 1977, premio svizzero della calcografia ETH, Grafische Sammlung, Zurigo 2010.