Princesses karaoke or something like that…

Rassegna Home

Quando e Dove

Prezzo

CHF 20.- Intero (CHF 15.- con Lugano Card e City Card Lugano)
CHF 15.- Ridotto AVS e AI (CHF 10.- con Lugano Card e City Card Lugano)
CHF 10.- Giovani < 26 (CHF 7.- con Lugano Card e City Card Lugano)

Spettacolo in abbonamento FOCE

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Informazioni e prevendite:

Sportello Foce
Via Foce 1, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 48 00
[email protected]

Lun - mer - ven: 08:00-12:00 / 13:30-17:30
Mar - gio: 08:00-18:30
Sab - dom: 13:30-18:30

Sportello Molino Nuovo
Via Trevano 55, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 74 47

Lun - ven: 08:00-12:00 / 13:30-17:30

Sportello Punto Città
Via della Posta 8, 6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 60 02

Lun - mer - ven: 07:30-12:00 / 13:30-17:00
Mar - gio: 07:30-18:00

Links

Siamo stati avvelenati dai racconti di favole? Quali sono le favole di oggi? Chi sono principi e principesse dei nostri giorni? 

“Princesses karaoke” nasce come riflessione sui nostri attuali modelli, in una società sempre più autoreferenziale, dove l’emulazione diventa la più desiderabile possibilità di esistere. Si parla di una cultura karaoke (Dubravka Ugrešić, 2014) per indicare quell’agire culturale che consente a tutti di diventare contemporaneamente star e fan, fruitori e creatori. È l’unione di narcisismo ed esibizione con la necessità nevrotica dell’individuo di lasciare un’impronta sulla superficie indifferente del mondo. La cultura karaoke è insieme collettiva, frenetica e conformista, e nasce da un compulsivo consumo tecnologico.

“Princesses karaoke” porta in scena l’identità immaginata e il desiderio d’essere.
Sul palcoscenico ci sono dunque due donne, che a loro volta sono attrici e fruitrici, star e fan, principesse e wannabes: Camilla Parini e Anahì Traversi.

di e con: Camilla Parini e Anahì Traversi

allestimento audio-visuale: Roberto Mucchiut
light designer: Giovanni Vögeli
con la collaborazione di: Adele Raes
produzione: Azimut e Collettivo Ingwer
coproduzione: Teatro Sociale Bellinzona

Progetto semifinalista al concorso Premio Schweiz 2015

con il sostegno di: Repubblica e Cantone Ticino - DECS, Percento Culturale Migros, Fondazione Ernst Göhner, Comune di Agno