Memento novissimorum, Tiziano - Gaël Davrinche

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

ego gallery
via Luigi Canonica 9
6900 Lugano
+41 (0)79 935 11 69
[email protected]
www.egogallery.ch

Extra

La mostra si può visitare su appuntamento.
Tel. +41 (0)79 280 40 53

Tiziano Vecellio (Pieve di Cadore, 1480-1485, Venezia, 27 agosto 1576), uno dei maestri dell’Arte del XVI secolo e Gaël Davrinche (Saint-Mandé, 1974), uno tra i più importanti e interessanti esponenti della scena contemporanea parigina. Un incontro tra due artisti che si muovono nella stessa storia, quella dell’Arte, fatta di continuità e dialogo. Seppur appartenenti a due mondi distanti, sia cronologicamente che esteticamente, in occasione della mostra i due artisti si parlano tra loro. Si confrontano in particolare su due personalità concrete, dal carattere forte, dai tratti espressivi e dall’importanza strategica per quello che riguarda nuova Italia e la nuova Europa del rinascimento: due papi lontani.

La mostra Memento Novissimorum, Tiziano - Gaël Davrinche è stata realizzata in collaborazione con Aion Art Space, Lugano.

La collaborazione tra i due promotori, AION ed Ego Gallery, è il risultato di un incontro promosso da un amico comune, convinto come noi che la vera arte è tutta contemporanea e dunque che esperienze diverse possono portare a nuove riflessioni comuni molto interessanti. Quello che conta è amare l’arte per la passione che comunica, per la bellezza che incanta, per l’emozione che induce alla preghiera o alla ribellione, comunque sempre alla riflessione.