Vedute dall'alto

Rassegna S-velati e ritrovati

Quando e Dove

Prezzo

Entrata CHF 10.-
Ridotti (AVS, AI, Studenti, Cineclub Soci Musica nel Mendrisiotto) CHF 8.-

Promotori

Museo Vincenzo Vela
Largo Vela
6853 Ligornetto
+41 (0)58 481 30 44
www.museo-vela.ch
Associazione Musica nel Mendrisiotto
Via Vecchio Ginnasio
6850 Mendrisio
+41 (0)91 646 66 50
[email protected]
www.musicanelmendrisiotto.ch
Cineclub del Mendrisiotto
6830 Chiasso
www.cinemendrisiotto.org

Extra

Una nuova iniziativa dedicata al cinema, in particolare alla cinematografia degli esordi, che si rivela essere ancora di grande attualità e suggestione.

Proiezioni di vedute di città italiane dell'Ottocento e Novecento e il film "Per l'amore di Jenny"

Domenica 31 gennaio, alle ore 16.30, torna al Museo Vincenzo Vela l'appuntamento con il cinema delle origini in programma nella rassegna "S-velati e ritrovati".
Grazie alla Cineteca Comunale di Bologna e in collaborazione con l'Associazione Musica nel Mendrisiotto e il Cineclub del Mendrisiotto, verranno presentati alcuni filmati di vedute cinematografiche italiane tra Ottocento e Novecento e il film "Per l'amore di Jenny" (1915) - accompagnati con musiche dal vivo composte ed eseguite da Daniele Furlati - che entrano in dialogo con le vedute romane presenti nella mostra attualmente in corso al Museo, "Con la luce di Roma. Fotografie dal 1840 al 1870 nella Collezione Marco Antonetto".

Tre vedute Lumière
Port et Vösuve (Naples, 1896)
Place du Dôme (Milan, 1896)
Panorama du Grand Canal, pris d'un bateau (Venise, 1896)

Roma antica - (Excursion en Italie, Francia 1904) 4' bn
Sul Lago di Como (Italia ? 4') bn

Fabbricazione di Cioccolato e Bonbons (Italia ca 1910) 6' col. viraggio
Manfredonia (Italia 1912) 3' bn
Cuffie di frisia (Coiffes et Types de Hollande, Francia 1910) 3' col. pochoir

Le fontane di Roma (1907) 4' col. imbibizioni
Per l'amore di Jenny (1915) 18' col imbibizioni
Settimana d'aviazione a Milano (1910) 3' bn

L'immagine pubblicata è stata gentilmente concessa dal Museo Vela.

In collaborazione con Associazione Musica nel Mendrisiotto e Cineclub del Mendrisiotto.

Mariann Lewinsky-Sträuli
Storica del cinema e curatrice di rassegne e mostre; collabora regolarmente con diverse istituzioni, tra queste la Cineteca di Bologna e con il festival Il Cinema Ritrovato, manifestazione organizzata dalla Cineteca di Bologna. Direttrice di progetti per Memoriav, associazione per la salvaguardia del patrimonio audiovisivo svizzero, ha curato e scritto diverse pubblicazioni.