Aleksandr Rodchenko e il Suprematismo

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Società Ticinese di Belle Arti
Via Dufour, 16
6900 Lugano
+41 (0)91 923 44 50
[email protected]
MASI - Museo d'Arte della Svizzera Italiana
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 40
[email protected]
www.masilugano.ch

Extra

Per ragioni organizzative è gradita una conferma di partecipazione:
[email protected] / [email protected]
sms: 079 901 10 42 

Partendo da alcuni esempi di arte russa precedente la rivoluzione d’ottobre, la conferenza esplorerà il contesto in cui Rodchenko ha vissuto portando ad esempio la produzione coeva in settori come la letteratura, il cinema, l’architettura e le arti applicate, per poi concentrarsi sulle tangenze fra l’artista e gli esponenti del Suprematismo, concludendo con un’incursione sull’eredità che tali esperienze hanno generato. 

Relatore: Nicholas Costa

Nicholas Costa è mediatore culturale presso il MASI. Si è formato all’Università degli studi di Milano con un Bachelor in Scienze dei Beni Culturali. È tuttora impegnato in un Master in storia e critica dell’arte nello stesso istituto