Israel Nash

Rock'n'More Festival - LongLake

Quando e Dove

Prezzo

CHF 12.-

Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione eventi e congressi
Via Trevano 55
6900 Lugano
+41 (0)58 866 48 00
[email protected]
www.luganoeventi.ch

Extra

Prevendita online: www.biglietteria.ch

Prevendita presso:

Sportello Foce
Via Foce 1
6900 Lugano
T. +41 (0)58 866 48 00
lun-mer-ven 08:00 – 12:00 / 13:30 – 17:30
mar-gio: 08:00 – 18:30
sab-dom: 13:30 – 18:30

Punto Città
Via della Posta 8, 6900 Lugano
lun-mer-ven: 07:30 – 12:00 / 13:30 – 17:00
mar-gio: 07:30 – 18:00

Links

Uncut lo definisce «un pioniere psichedelico, biblico nel nome e nella barba. Questo cantautore nativo del Missouri affonda le sue radici nella tradizione californiana degli anni ’60/‘70 dando però nuova vita a quelle atmosfere. 

Molti i critici che lo hanno paragonato al Neil Young più intimista e malinconico, anche il timbro vocale lo ricorda.

Nash torna ora sulle scene per presentare il suo ultimo lavoro, “Israel Nash’s Silver Season” (Loose/Thirty Tigers, 2015), nove canzoni che si muovono in un territorio sonoro lussureggiante fatto di sonorità eteree, sospese a mezz’aria, brani complessi, ricchi di intrecci chitarristici e atmosfere al limite dell’onirico. 

“Silver Season” non solo avanza nella direzione già presa, ricca di deja-vu, ma è ancora più convincente e organico grazie ad una scrittura sempre più solida e al contributo più ampio della band. La sua musica si tinge di psichedelia, c’è chi parla di cosmic-country, e conserva il senso d’avventura e di scoperta che ne anima il percorso creativo.