Neri Per Caso

Estival Jazz - LongLake

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Estival Jazz
6900 Lugano
www.estivaljazz.ch

Links

Vent’anni di carriera e uno stile inossidabile. Sono le principali cifre che occorre ricordare quando si presentano i “Neripercaso”, il gruppo di origini salernitane che ha fatto del “canto a cappella” la propria consacrazione aggiornandolo nella dimensione pop e dandogli una veste contemporanea.

Sono sulla breccia dal 1995 grazie alla vittoria al festival di Sanremo con Le ragazze, un brano storico che ancora oggi li rappresenta e che allora vendette 600 mila copie. Il gruppo che ha reso famosa in Italia la ‘musica a cappella” ha attraversato indenne un intero ventennio, fra dischi pubblicati e un gran numero di concerti.

Dal 1989, anno della loro formazione, i “Neri Per Caso” ne hanno fatta di strada e, più che esser cambiata, il gruppo si è evoluto. Alla storica “famiglia” composta da Ciro, Gonzalo, Domenico Pablo ‘Mimì’ Caravano, Mario Crescenzo e Massimo de Divitiis è arrivato il “nipote” più piccolo, Daniele Blaquier, che ha preso il posto di Diego Caravano, oggi completamente dedito all’insegnamento.

Il loro stile può definirsi in una sorta di ‘pop a cappella’. “La musica a cappella”, ha dichiarato in un’intervista Gonzalo Chiaravano, “è seguita da una ‘nicchia planetaria’, universalmente riconosciuta, un fattore che ci ha portato fortuna anche all’estero, consentendoci di arrivare ad esibirci nelle Americhe e in Asia, in entrambi gli emisferi.” Lo scorso anno i Neri Per Caso hanno aperto un concerto di Bobby McFerrin: è stata la realizzazione di un sogno. “Un’emozione indescrivibile”, ha raccontato Chiaravano, “non ci sembrava vero di essere lì e di avere davanti il nostro idolo, il mentore che in qualche modo ci ha creati.”

Massimo de Divitiis, Domenico Pablo Caravano, Gonzalo Caravano, Ciro Caravano, Mario Crescenzo, Daniele Blaquier, all voc.