La libertà di pensiero e la sua forma

Gottfried Semper: da Göttingen a Parigi e Londra

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

USI - Università della Svizzera italiana
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
+41 (0)58 666 40 00
[email protected]
www.usi.ch

Extra

Sonja Hildebrand, professoressa straordinaria di Storia dell’architettura contemporanea all’Accademia di architettura dell’USI a Mendrisio, terrà la sua lezione inaugurale, in lingua inglese, giovedì 19 maggio 2016 alle ore 19:30, nell’Aula magna del campus di Mendrisio (Palazzo Canavée). La lezione, intitolata Freedom of Thought and its Form: Gottfried Semper – from Göttingen to Paris and London, è aperta al pubblico e sarà dedicata al suo attuale lavoro di ricerca sull’architetto e critico d’arte tedesco Gottfried Semper (1803-1879).

In ambito scientifico, il lavoro interdisciplinare è ormai ritenuto un prerequisito essenziale per il buon esito della ricerca. Gottfried Semper già nell’Ottocento praticava con successo tale libertà di pensiero. Nel corso della sua vita ha infatti intrecciato la matematica, la storia, la linguistica, l’antropologia, la fisica e l’estetica. In qualità di architetto, si è impegnato a formulare le basi teoriche della propria disciplina e per riuscire in questa impresa ha dovuto dare al suo pensiero la forma più rigorosa possibile. In tal modo ha intrapreso un percorso ambizioso, ancora oggi attuale per la scienza creativa e per la buona architettura.

Immagine: press.usi.ch - Gottfried Semper