Infiniti passi

In viaggio con i profughi lungo la via dei Balcani

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Bibliomedia Svizzera Italiana
Via Lepori 9
6710 Biasca
+41 (0)91 880 01 60
[email protected]
www.bibliomedia.ch

Extra

Gianluca Grossi, nato il 1° marzo 1967 a Bellinzona, nel Canton Ticino, è reporter, cameraman e fotografo indipendente. Ha raccontato le guerre in Medio Oriente e in altre zone del mondo. Ha fondato e dirige la Weast Productions, un’agenzia attiva nella produzione giornalistica in Svizzera e all’estero. Ha studiato all’Università di Zurigo e Francoforte e ha ottenuto il dottorato con una tesi in Letterature comparate dedicata a Paul Celan e a Giuseppe Ungaretti. Dal 1999 al 2001 ha lavorato per il Telegiornale della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana (Rsi) e nel 2002 si è trasferito in Medio Oriente. Oggi vive viaggiando da un paese all’altro.

Durante la serata possibilità di acquistare il libro autografato dall’autore.
Segue apertitivo

Presentazione del libro di Gianluca Grossi

Infiniti passi


Il viaggio avventuroso, pieno di sorprese e colpi di scena, di due reporter che attraversano i Balcani insieme ai migranti. Dalla Grecia alla Svezia, passando per la Macedonia, la Serbia, l’Ungheria, l’Austria e la Germania. Obiettivo: documentare la vita e le aspirazioni di questi esseri umani. Una riflessione sulla guerra. Una difesa appassionata della dignità umana.

Una ricostruzione, a volte ironica e divertita, degli incontri che la vita ci concede di fare. E una dichiarazione d’amore per il giornalismo svolto sul terreno, quello che dovrebbe lasciare un segno in ciascuno di noi, e sicuramente lo lascia in chi lo fa. Una serie di fotografie in appendice documentano le tappe principali del viaggio. Una storia vera, toccante, emozionante,profonda,dalla quale è nato questo libro-romanzo.

invito

immagine: www.flickr - paride de carlo