Chiusura al femminile per Magic Blues

Vallemaggia Magic Blues 2016

Quando e Dove

Prezzo

CHF 20.- in prevendita
CHF 25.- alla cassa serale

Promotori

Vallemaggia Magic Blues
Centro Punto Valle
6670 Avegno
+41 (0)91 759 77 26
[email protected]
www.magicblues.ch

Extra

Rammentiamo che anche ad Avegno è disponibile la gettonatissima offerta "Backstage" che oltre al biglietto d'ingresso e ad un aperitivo, permette di gustare una cena (bibite escluse) a base di specialità alla griglia nel backstage, direttamente a contatto con i musicisti delle varie serate.

La due-giorni conclusiva sulla piazza di Avegno sarà tutta all’insegna della femminilità e che si apre, mercoledì 3 agosto, con l’ennesimo atto del fortunato interscambio tra la scena blues nostrana e quella tedesca, rappresentata quest’anno in Vallemaggia da due gruppi:
la Tommy Schneller Band, sestetto che fa capo ad un cantante e sassofonista tra i più noti ed apprezzati in patria  (come conferma l’assegnazione del Premio della critica discografica tedesca e ben due Blues Awards conquistati in carriera) grazie ad un’energica e coinvolgente miscela di blues e funk che ne fa il miglior “groover” teutonico e, soprattutto,
la coinvolgente cantante Jessy Martens che dopo aver incantato il pubblico valmaggese quattro anni fa, ritorna con la sua esplosiva sensualità che le ha permesso di imporsi su scala internazionale.

Giovedì 4 agosto la serata conclusiva di Vallemaggia Magic Blues 2016 ha in cartellone 3 concerti.

Aprirà la serata Elli de Moon, ammirata lo scorso anno.
Dopo saliranno sua palco gli Alligator Nail della cantante italiana Stephanie Ghizzoni, la cui proposta musicale è di chiara impronta New Orleans, intesa come calda miscela in cui blues, soul, funk, zydeco e cajun si mescolano e si confondono regalando al pubblico energia a iosa.

Seguirà Shakura S’Aida, poliedrica cittadina del mondo (nata a New York, è cresciuta in Svizzera ed ora risiede in Canada) la cui vocalità raffinata ma nello stesso tempo forte, le permette di spaziare con perizia e originalità tra le più svariate pieghe stilistiche della contemporaneità alle quali dà una personalissima e gradevolissima impronta jazzy.

Locandina

Immagine: Flickr.com - Andi Gentsch