Acceso

Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea e LuganoInScena

Quando e Dove

Prezzo

CHF 40.-
CHF 20.- fino a 20 anni

Promotori

FIT Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea
6900 Lugano
+41 (0)91 225 67 61
[email protected]
www.fitfestival.ch
LuganoInScena
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
[email protected]
www.luganoinscena.ch

Extra

Prevendita On-Line

Informazioni e prenotazioni:
LuganoInScena c/o Biglietteria LAC
Piazza Bernardino Luini 6 - Lugano
+41 (0)58 866 42 22 

Ma – Me, Do: 10:30 – 18:30
Gi – Sa: 10:30 – 20:00
Lunedì chiuso

In caso di spettacoli serali il lunedì, apertura della biglietteria 90 minuti prima dell'inizio dello spettacolo.
Nei giorni con spettacoli serali in programma la chiusura del centro culturale è prevista mezz’ora dopo la fine della rappresentazione.

di Pablo Larraín (Cile)

In spagnolo con sopratitoli in italiano
Durata 1h

Acceso porta in scena un “gladiatore urbano” che confessa i segni privati di uno stile di vita pieno di dolore e piacere, accompagnato da un linguaggio da sottoproletariato, suscitando scandalo e poesia allo stesso tempo.

Acceso è un pezzo potente, e Roberto Farìas è un attore potente: selvaggio, ribelle e brillante. Con e per lui, il noto regista di cinema cileno Pablo Larraín ha scritto e diretto il suo spettacolo teatrale. Farias qui col nome di Sandokan è un emarginato sociale, che vende diversi prodotti ai passeggeri sui bus Transantiago. Mentre eloquentemente promuove la sua mercanzia, continua a divagare e, poco a poco, racconta la storia della sua vita - una vita piena di violenza e abuso. È la storia mostruosa di qualcuno che non ha mai avuto una possibilità, é una condanna al vetriolo alla  Chiesa e allo  Stato. "Farias brilla come un pugnale nella più oscura di tutte le strade", scrive un critico cileno. Farias entra sotto la pelle.

Drammaturgia Roberto Farías, Pablo Larraín
Regia di Pablo Larraín
Con Roberto Farías
Luci Sergio Armstrong
Produzione Fundaciòn Teatro a Mil

In collaborazione con FIT Festival