Le Cercle de l’Harmonie, Jérémie Rhorer Direttore

71. edizione delle Settimane Musicali Ascona

Quando e Dove

Prezzo

Ingresso da CHF 40.- a 125.-

Prevendita: Sito Ticketcorner, Sito settimane musicali di Ascona

Sportelli dell’Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli, telefono +41(0)91 759 76 65

Promotori

Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
Via Luigi Lavizzari 10c
6600 Locarno
0848 091 091
www.ascona-locarno.com

Una serata tutta dedicata a Mozart per un concerto evento che vedrà protagonista Jérémie Rhorer alla testa dell’acclamatissimo Cercle de l’Harmonie. Fondato nel 2005 allo scopo di servire il grande repertorio sinfonico e lirico della fine del Settecento (nel mirino i più grandi capolavori di Mozart e Haydn e il repertorio francese), il gruppo riunisce una quarantina di giovani musicisti, eredi in gran parte della rivoluzione interpretativa iniziata a metà del XX secolo dai grandi maestri Nikolaus Harnoncourt e Gustav Leonhardt, che mira a ritrovare l’autenticità e lo spirito delle opere grazie all’utilizzo degli strumenti d’epoca. L’anima della formazione è il 42enne Jérémie Rhorer.
Il musicologo Giuseppe Clericetti terrà una presentazione pubblica del concerto alle 19.30 nell’Aula magna del Collegio Papio.

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)
Sinfonia in mi bemolle maggiore n.39 K 543 - Sinfonia in sol minore n.40 K 550
Sinfonia in do maggiore n.41 K 551

Locandina

Biografia Jérémie Rhorer:

uno dei giovani direttori d’orchestra più ammirati da pubblico e critica. Conteso dai maggiori festival, Rohrer spazia oggi dalle grandi produzioni liriche alla direzione di formazioni come la Philharmonia Orchestra, i Wiener Philharmoniker, la Staatskapelle Dresden, la Yomiuri Orchestra o l’Orchestre National de France. La serata ha in programma le tre ultime sinfonie che Mozart scrisse nell’estate del 1788, in cui il maestro raggiunge un grado di padronanza assoluta della scrittura musicale, che ancora oggi affascina e sbalordisce.