Aspetti del cinema comico anni dieci

Viaggio attraverso l'impossibile

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

SUPSI - Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana
Via Pobiette 11
6928 Manno
+41 (0)58 666 60 00
[email protected]
www.supsi.ch

Extra

Luca Conti 
docente SUPSI in Architettura d'interni
[email protected] oppure +41 (0) 76 411 19 75

La seconda conferenza inserita in un ciclo di tre incontri pubblici, curata dal Dipartimento ambiente costruzioni e design della SUPSI, che propone sull’universo del cinema muto, partendo dalle origini – i film dei fratelli Lumière – per attraversare il cinema dei primordi.

Un percorso che si snoda tra la fine dell’Ottocento e il primo decennio del Novecento con l'opera fondamentale di Georges Méliès, l’inventore del fantastico e degli effetti speciali, e con gli autori/attori che più intensamente hanno lavorato alla costruzione del comico e del gag negli anni Dieci per giungere agli esiti più maturi nella prima metà degli anni Venti.

Questo cammino è segnato dalle personalità di Roscoe Arbuckle –  soprannominato Fatty –  l’unico primattore comico grasso e di Charles Chaplin, per concludere con il più profondo e misterioso tra i comici e protagonista dell'ultima conferenza: Buster Keaton.

Il relatore della serata sarà Francesco Ballo, ordinario di Storia del cinema e del video all’Accademia di Belle Arti di Brera in Milano.

Locandina

Roscoe Conkling Arbuckle nato il 24 marzo 1887 era soprannominato Fatty (da fat, ovvero grasso in inglese) per il suo aspetto fisico imponente, è stato un attore, produttore cinematografico e regista statunitense nell'eposa del film muto. Sarebbe poi diventato uno dei re della commedia e spianò la strada ad altri grandi primi, come Charlie Chaplin, Buster Keaton.

Sir Charles Spencer Chaplin, noto come Charlie Chaplin nato il 16 aprile 1889 è stato un attore, comico, registra, sceneggiatore, compositore e produttore cinematrografico britannico.

Immagine: Flickr.com - Piero Fissore