Pippa is back

Filippo Rossi in arte Pippa si racconta con Matteo Pelli

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Comune di Porza
Via Cantonale 22
6948 Porza
+41 (0)91 941 17 83
[email protected]
www.porza.ch

Extra

Aperitivo offerto

Filippo Rossi ce l'ha fatta. Il runner di Comano è riuscito a compiere un'impresa che pochi al mondo hanno realizzato - il Grande Slam delle corse estreme - partecipando a quattro gare in altrettanti deserti in un anno: Atacama, Gobi, Sahara e Antartide. L'ultima si è conclusa pochi giorni fa e ha visto il ventiseienne ticinese conquistare il podio con una medaglia di bronzo.

"È un'emozione indescrivibile - racconta in Argentina, sulla via del ritorno a casa - È stato difficile, c'è stata anche tanta sofferenza ma finalmente sono arrivato all'obiettivo che mi ero prefissato e ci sono arrivato anche meglio del previsto. Non posso chiedere di più da un anno del genere". Il suo obiettivo era finire nei primi dieci in tutte le gare e infatti si è piazzato settimo in Atacama, settimo nel Gobi, ottavo nel Sahara, poi in Antartide ho detto: "Voglio provare a fare il podio, e ci sono riuscito".

Filippo Rossi in arte Pippa racconterà la sua esperienza, in compagnia di Matteo Pelli, nella sala Clay Regazzoni di Porza.

Immagine: Flickr.com - Christopher Griner