L’uragano nero.

Jonah Lomu - vita, morte e mete di un All Black.

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

AS SIRS
6900 Lugano

Extra

La partecipazione alla conferenza è gratuita e aperta a tutti gli interessati.

email: [email protected]

Tel: +41 (0)78 89 31 761

Seguirà la cena sociale del club a base di baccalà alla vicentina (è richiesta la prenotazione). 

L’Associazione Sportiva Svizzera Italiana Rugby Sevens (AS SIRS) propone un'incontro con il giornalista sportivo Marco Pastonesi in relazione al suo ultimo libro dedicato alla vita del campione di rugby neozelandese Jonah Lomu scomparso nel novembre del 2015.

Jonah Tali Lomu, meglio noto solo come Jonah Lomu, nasce ad Auckland, Nuova Zelanda, il 12 maggio del 1975. È considerato uno dei più grandi giocatori di rugby della storia, leggenda degli All Blacks neozelandesi, secondo molti la più forte ala di sempre, prototipo del rugbista moderno, in grado di fondere una massa atletica e una forza fisica da seconda linea con la velocità e la scaltrezza della prima linea classica. La sua storia è nota anche per coloro i quali non sono appassionati di rugby, soprattutto in relazione alla brutta malattia che l'ha colpito, appena ventunenne, nel 1996, quando gli è stata diagnosticata una rara forma di nefrite.

Immagine: Flickr.com - Cristiano Gatti