La bicletta rossa - Manuela Balanzin Saydegh

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

STAC
Via A. e O. Torricelli 45
6900 Lugano
+41 (0)91 913 67 00
[email protected]
www.stac-lugano.ch

La scrittrice Manuela Balanzin Saydegh presenterà il suo romanzo La bicicletta rossa, Una storia istriana dal 1939 al 1945, (Ed. Ulivo, Balerna, 2014).

La presentazione sarà preceduta dall’ascolto di un Documentario Sonoro, creato da Manuela per la Rete 2 della RSI e che ha dato lo spunto per la stesura del romanzo.

Maria Grazia Rabiolo, giornalista, responsabile dell’attualità culturale della RSI, illustrerà i due lavori di Manuela Balanzin Saydegh: presenterà l’evento e dialogherà con la scrittrice.

Una sfiziosa merenda chiuderà il pomeriggio. 

Manuela Balanzin Sayegh, dopo essersi cimentata con la scrittura pubblicando il volume Da Sud verso Nord, con la Casa editrice Legas Press di Ottawa, ha intrapreso un’appassionante ricerca per ritrovare in una piccola storia la grande tragedia del Novecento. Il romanzo è liberamente ispirato a vicende familiari accadute in Istria, a Trieste alla Risiera di san Sabba, al Lager di Flossenbürg in Baviera.

Immagine: Flickr.com - _Khorakhanè_