Marco Ermentini | Architettura timida @ Turba

Turba Intimate Wilderness

Quando e Dove

Prezzo

L'ingresso al Turba è riservato ai soci annuali + ospite e ai curiosi giornalieri. La tessera annuale costa CHF 80.-

Maggiori informazioni:
[email protected]

Promotori

Turba - Circolo per l'emancipazione culturale
Via Cattedrale 11
6900 Lugano
+41 (0)79 684 49 52
[email protected]
www.turba.xyz

Gianluca Bonetti incontra Marco Ermentini, architetto e restauratore di Crema, autore di un bellissimo libro che si chiama Architettura Timida

Nel tempo del pettegolezzo, nel tempo del consumo, dell'efficientismo, del mondo come una miniera da sfruttare, dell'assenza del rispetto per le persone e le cose, nel tempo della tecnica che da mezzo è divenuta fine, della economizzazione degli spiriti, nel tempo di produrre risultati a tutti i costi eimmediatamente anche nel campo dell'architettura è necessario prendersi una pausa e fare una riflessione, cioè di trovare il tempo per pensare e prendere distanza dalle cose.

Ricominciare a mettersi in discussione significa compiere un grande passo verso la cura. La cura è necessaria per alleviare il nostro disagio, le nostre angosce, il timore di perdere la nostra identià. Certo è una cosa difficile in questo rapido e caotico ritmo di cambiamento che, con tutta probabilità, continuerà ad accelerare per sempre. Tuttavia penso che la chiave per capire il presente, non per redimerlo ma perlomeno tentare di conoscerlo, sia di sapere da dove veniamo.

Così la conservazione delle testimonianze del nostro passato diviene uno dei compiti principali a cui siamo chiamati. Non si tratta di tuffarci nel passato ma di fare della conservazione un'importante risorsa per il futuro. 

D'altro canto che cosa è l'intervento sul costruito se non un progetto per il futuro?

Da Architettura Timida, di Marco Ermentini