Vacanze di carnevale al Museo in erba

Quando e Dove

Prezzo

Vacanze di Carnevale
CHF 20.- Mercoledì e sabato  

Corso Vacanze di Carnevale 
CHF 35.- 2 incontri
CHF 20.- Atelier singolo

Atlier domenicale per famiglie Bambini con atelier | 1 ora ½   
CHF 20.-

Genitori solo entrata al Museo
CHF 5.-

Promotori

Museo in Erba
Via Riva Caccia 1
6900 Lugano
+41 (0)91 835 52 54
[email protected]
www.museoinerba.com

Extra

Informazioni e prenotazioni:
+41 (0)91 835 52 54
i[email protected]
www.museoinerba.com

Nelle vacanze di Carnevale le famiglie troveranno al Museo in erba numerosi laboratori e un percorso interattivo per vivere divertenti momenti con i bambini e scoprire l’Art Brut, una creazione artistica libera e spontanea che coinvolge e stupisce per l’uso insolito degli oggetti quotidiani. Arte innovativa realizzata da artisti insoliti, geniali, che desiderano esprimere le loro emozioni o passioni: dai racconti disegnati di Aloïse agli acquari di Paul Amar, fino al fantastico palazzo del postino in pensione Facteur Cheval. Il Museo in erba è il museo per i bambini e ha un’impostazione esperienziale: i giovani visitatori sono coinvolti attivamente, attraverso giochi e manipolazioni, nella comprensione di questo insolito e affascinante mondo.

Il Museo in erba ospita La scatola dei colori di FoFo Pacciorini, un’opera che presenta la sua visione del futuro, un futuro di colori e più giusto anche nei confronti di chi, come lui, è diverso. I visitatori la possono attraversare, soffermarsi al suo interno per lasciarsi coinvolgere dalle emozioni e comprendere che ognuno di noi ha qualcosa di speciale e un modo tutto suo per esprimerlo.

L’agenda dell’atelier è ricca di proposte che iniziano sabato 25 febbraio con L’albero ritratto, un’insolita tecnica e tanti colori per creare un albero speciale e personale.

Lunedì 27 febbraio  Art Brut l’uomo fiore un ritratto originale ispirato a Gaston Chaissac, giocando con forme e colori.

Mercoledì 1 marzo Art Brut i racconti di Aloïse una fantastica storia creata ispirandosi agli immensi disegni di Aloïse Corbaz realizzati assemblando ritagli di carta.

Giovedì 2 marzo Art Brut Intrecciamo la nostra tela una tela che nasce dall’intreccio di carte riciclate per comprendere il ruolo dei materiali di recupero tanto importanti anche nell’arte contemporanea.

Venerdì 3 marzo Art Brut Scultura gigante in 3D una scultura che nasce da cartone ritagliato, colorato e trasformato in bizzarre forme.

Sabato 4 marzo Art Brut Fondale a sorpresa! un fondale marino creato con la trasformazione di oggetti comuni.

La settimana delle vacanze termina con il laboratorio domenicale 5 marzo per tutta la famiglia, dove anche gli adulti sono coinvolti nell’attività creativa, Il paesaggio si fa in quattro: un’opportunità per scoprire quattro tecniche pittoriche da sperimentare poi a casa per vivere altri fantastici momenti creativi condivisi con i bambini!

Inoltre, come novità, il giovedì e venerdì mattina dalle 9.30 alle 11.00 si potrà partecipare a un nuovo corso Kamishibai, per realizzare una fantastica scatola racconta storie a modello giapponese.
Il Museo in erba, ricordia inoltre che ha curato un percorso didattico alla mostra Italo Valenti – Forme proposta da Artrust nelle sale della Gipsoteca Gianluigi Giudici che si trova di fronte alla sede del museo.

I visitatori ricevono un piccolo catalogo gioco che permetterà di visitare l’esposizione in modo attivo, scoprendo e riconoscendo le opere che li coinvolgeranno poi in un gioco di narrazione.