La parte dell’annegato e altre poesie

Festival Poestate 2017

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Poestate
Casella postale 4510
6900 Lugano
[email protected]
www.poestate.ch

Extra

Buvette
dalle 18.00 in avanti

Tavoli libri 
Libreria Dietro l’Angolo, Lugano
Edizioni Fontana

Installazione video scenografica
Apollinaire tra arte e parola

La magia e la grandezza del Festival Poestate è nella sua straordinaria composizione di ospiti e proposte.

Ospiti di fama internazionale insieme ad autori emergenti, letture e conferenze classiche insieme a performance sperimentali e d'avanguardia nelle varie espressioni artistiche, ma anche eccellenti collaborazioni istituzionali pubbliche e private per una progettualità culturale globale forte e intensa. 

Incontro con Laura Accerboni e Gilberto Isella, durante l‘incontro verrà presentato il libro La parte dell’annegato Nottetempo, 2015 e alcune poesie inedite che ne rappresentano la continuazione. Nelle sue poesie si susseguono, incessanti, voci oniriche e crudeli, figure chiuse nella ripetizione del peggio: pesci che nuotano in ospedali, seppie che non possono riprendersi il loro inchiostro, cinghiali che si danno la caccia da soli.

Locandina Poestate 2017

Poestate, il  primo e più importante festival internazionale di letteratura del Cantone Ticino, fondato a Lugano nel 1997 da Armida Demarta, è un progetto culturale indipendente, multipolare e multidisciplinare.

Laura Accerboni nata a Genova nel 1985 vive a Lugano dove ha frequentato il Master in Letteratura Italiana USI. Sue poesie sono state pubblicate su diverse riviste tra cui: Nuova corrente; Italian Poetry Review; Gradiva; Poesia; Lo Specchio; Steve; Capoverso, Loch Raven Review (Maryland) e sulla rivista olandese Kluger Hans.

Gilberto Isella, poeta, critico letterario e traduttore, è nato e vive a Lugano. Dopo gli studi universitari a Ginevra e un periodo di lavoro editoriale a Milano, ha insegnato italiano presso il Liceo cantonale di Lugano e alla SUPSI.