Vorrei che tu fossi qui - Wish you were here

Festival Poestate 2017

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Poestate
Casella postale 4510
6900 Lugano
[email protected]
www.poestate.ch

Extra

Buvette
dalle 18.00 in avanti

Tavoli libri 
Libreria Dietro l’Angolo, Lugano
Edizioni Fontana

Installazione video scenografica
Apollinaire tra arte e parola

La magia e la grandezza del Festival Poestate è nella sua straordinaria composizione di ospiti e proposte.

Ospiti di fama internazionale insieme ad autori emergenti, letture e conferenze classiche insieme a performance sperimentali e d'avanguardia nelle varie espressioni artistiche, ma anche eccellenti collaborazioni istituzionali pubbliche e private per una progettualità culturale globale forte e intensa.

Sergio Roic, in un incontro con Aurelio Sargenti, parlerà di come il cantante dei Pink Floyd amava canticchiare la canzone mentre disegnava un lago, schizzando forme umane e animali nella sabbia. Quello era il suo trip, innegabilmente. Diceva, diceva a quel mondo racchiuso nella sua testa: oh, come vorrei, come vorrei che tu fossi qui, wish you were here.

Locandina Poestate 2017

Poestate, il  primo e più importante festival internazionale di letteratura del Cantone Ticino, fondato a Lugano nel 1997 da Armida Demarta, è un progetto culturale indipendente, multipolare e multidisciplinare.

Sergio Roic, nato a Sebenico in Dalmazia nel 1959 da famiglia originaria dell'isola di Lesina nell'allora Jugoslavia (oggi in Croazia), nel 1968 si trasferisce con la famiglia in Canton Ticino nel locarnese, e quindi a Lugano, dove frequenta il Liceo Cantonale. Torna in Jugoslavia per iscriversi all'Università di Zagabria, dove si laurea in lettere e filosofia.

Aurelio Sargenti, dopo la laurea in filologia italiana all’Università di Pavia (relatore: Dante Isella), ha conseguito il dottorato di ricerca in lingua, letteratura e civilizzazione italiane all’Università di Ginevra.