Apollinare tra arte e parola - armistizio per l'arte

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Poestate
Casella postale 4510
6900 Lugano
[email protected]
www.poestate.ch

Extra

Buvette
dalle 18.00 in avanti

Tavoli libri 
Libreria Dietro l’Angolo, Lugano
Edizioni Fontana

Installazione video scenografica
Apollinaire tra arte e parola

La magia e la grandezza del Festival Poestate è nella sua straordinaria composizione di ospiti e proposte.

Ospiti di fama internazionale insieme ad autori emergenti, letture e conferenze classiche insieme a performance sperimentali e d'avanguardia nelle varie espressioni artistiche, ma anche eccellenti collaborazioni istituzionali pubbliche e private per una progettualità culturale globale forte e intensa. 

Apollinaire tra arte e parola - armistizio per l’arte: Arte e Poesia percorrono sentieri paralleli per poi incontrarsi in certe occasioni in certi periodi storici nel nascere di alcuni movimenti artistici tra fine 800 e inizio 900 con Filippo Di Sambuy e Fosco Valentini

Intermezzi musicali con Claudio Farinone (chitarra) e Fausto Beccalossi (fisarmonica)

Locandina Poestate 2017

Poestate, il  primo e più importante festival internazionale di letteratura del Cantone Ticino, fondato a Lugano nel 1997 da Armida Demarta, è un progetto culturale indipendente, multipolare e multidisciplinare.

Filippo di Sambuy nasce a Roma. Dal 1980 espone in Italia e all’estero in gallerie private e in musei pubblici.

Claudio Farinone, milanese, classe 1967, si diploma in chitarra al Conservatorio Bologna sotto la guida di Maurizio Colonna, tra le maggiori figure del concertismo classico internazionale.

Fausto Beccalossi è attualmente considerato uno dei massimi specialisti del suo strumento.