Affinità e divergenze tra Faber, Ivan e Gaber

Festival Poestate 2017

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Poestate
Casella postale 4510
6900 Lugano
[email protected]
www.poestate.ch

Extra

Buvette
dalle 18.00 in avanti

Tavoli libri 
Libreria Dietro l’Angolo, Lugano
Edizioni Fontana

Installazione video scenografica
Apollinaire tra arte e parola

La magia e la grandezza del Festival Poestate è nella sua straordinaria composizione di ospiti e proposte.

Ospiti di fama internazionale insieme ad autori emergenti, letture e conferenze classiche insieme a performance sperimentali e d'avanguardia nelle varie espressioni artistiche, ma anche eccellenti collaborazioni istituzionali pubbliche e private per una progettualità culturale globale forte e intensa.

Fabrizio De André, Giorgio Gaber e Ivan Graziani: tre grandi della canzone d‘autore italiana. Il primo celebratissimo, il secondo citatissimo (ma quanti poi lo conoscono davvero?), il terzo colpevolmente dimenticato. In questo monologo inedito, in esclusiva a Lugano, Andrea Scanzi racconterà le affinità e divergenze di tre artisti inquieti, sviscerandone le carriere sature di rivoluzioni e svelandone le molte affinità, ma anche le non poche divergenze. L‘amore, la politica, il sociale. Le parole, la musica: quel loro buttare lì qualcosa, nel disperato tentativo di risvegliare le coscienze.

Locandina Poestate 2017

Andrea Scanzi è nato ad Arezzo il 6 maggio 1974. Si è laureato in Lettere, Università degli Studi di Siena con sede ad Arezzo, con una tesi sui cantautori della prima generazione: anno 2000, il titolo era Amici fragili