Affinità elettive. India 1947-2017: il cinema e altri linguaggi delle arti

# 12 - Rassegna cinema - Focus India

Quando e Dove

Prezzo

Singolo programma 
CHF 8.- intero 
CHF 5.- ridotto Studenti/ Apprendisti
CHF 5.- ridotto AVS/ AI

Abbonamento 
CHF 50.- intero
CHF 30.- ridotto Studenti/ Apprendisti
CHF 30.- ridotto AVS/ AI

Promotori

LAC Lugano Arte e Cultura
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 22
www.luganolac.ch
Associazione Cinergia
c/o Avv. Daniele Jörg via Emilio Bossi 12
6900 Lugano
[email protected]

Extra

Tutti i film della rassegna sono sottotitolati in lingua inglese.

Il rapporto fra il cinema modernista e quello visionario dell’India contemporanea, insieme ai linguaggi espressivi della tradizione, sono indagati in un’inedita rassegna cinematografica, Le affinità elettive: venti programmi sulle arti visive, l’architettura, la musica, il teatro e la danza. Un percorso di settant'anni in totale di storia dell’India, per esplorare i numerosi e mutevoli aspetti del continente indiano guidati per mano dalla settima arte.

Programma proiezioni: Domenica 3 dicembre

ore 16:00
Through the Eyes of a Painter (Maqbool Fida Husain, 1968, 18’, Senza dialoghi)
Forms and Design (Mani Kaul, 1968, 11’, Inglese) 
The Inner Eye (Satyajit Ray, 1972, 21’, Inglese)
My Dreams (Ismat Chugtai, 1975, 13’, Urdu)
Before My Eyes (Mani Kaul, 1989, 26’, Senza dialoghi) 
Events in a Cloud Chamber (Ashim Ahluwalia, 2016, 21’, Hindi)

ore 18:15
Forms and Design (Mani Kaul, 1968, 11’, Inglese) 
Before My Eyes (Mani Kaul, 1989, 26’, Senza dialoghi) 
Dhrupad (Mani Kaul, 1982, 72’, Hindi)

ore 20:30
Pakeezah/The Pure (Kamal Amrohi, 1971, 147’, Urdu)

Programma completo dei film

Rassegna a cura di:
Marco Müller
Deepti DCunha
Iyesha Geeth Abbas
Nicola Fiori

Immagine: un fotogramma da Nainsukh, 2010, di Amit Dutta