Caligola(s)concerto

Quando e Dove

Prezzo

CHF 20.-
CHF 15.- ridotto

Promotori

Teatro Il Cortile e.s. teatro
Via Boscioro 18
6962 Viganello
+41 (0)91 922 22 00
[email protected]
www.ilcortile.ch

Extra

Prenotazioni:
sms/WA +41 (0)79 337 20 52
[email protected]

Domenica aperitivo offerto a fine spettacolo.

Caligola concerto e Caligola sconcerto. Due modi per definire questo spettacolo. Il primo per la forma, il secondo per il contenuto. La voce come unico strumento al servizio del testo. La voce dell'attore e quella degli strumenti. Voci che si incontrano, si scontrano, si sovrappongono e si accompagnano, con l'unico intento di restituire la grandezza di un'opera in cui il protagonista, giovane imperatore romano, dopo la morte della sorella e amante Drusilla, scopre una verità semplice e terribile: gli uomini muoiono e non sono felici (…). Si rende conto dell’inutilità della vita. L'intera speranza del mondo, rappresentata dall'amore per Drusilla, si sfalda e la riconciliazione col mondo non può più esistere; Caligola accetta allora la lotta fra sé e la propria vita, fra sé e il mondo. Tutto è menzogna e la sola verità è la ricerca dell'impossibile.

Il dramma si presenta come un incalzante, severa e disordinata elaborazione del lutto, che dal particolare della relazione amorosa giunge a stabilire leggi universali. Caligola sente giusto che tutti capiscano che la morte è insensata. Vuole erigersi a simbolo della morte e dell'unicità della vita. Diventa imperatore-peste-rivoluzione. Ma quella che viene additata come crudeltà altro non è che la follia d'amore, disperata, incontrollabile e irrefrenabile, di chi ha perduto la perfezione dell'istante, la gioia della condivisione del sentimento, e si trova, solo e poco più che ventenne, a governare una società e un sistema in cui non crede.

Recital da Albert Camus
Voce recitante Emanuele Santoro
Musiche dal vivo di Claudia Klinzing                                                 
Produzione e.s.teatro