Stabat mater trilogia sull’identità - capitolo II

Quando e Dove

Prezzo

Promotori

Cambusa Teatro
Piazza G. Pedrazzini 12
6600 Locarno
+41 (0)78 638 11 97
[email protected]
www.cambusateatro.com

Stabat Mater, secondo capitolo della Trilogia sull’Identità, indaga la vita apparentemente ordinaria di Andrea, uno scrittore trentenne alle prese con la propria extra ordinarietà: vivere al maschile avendo però sembianze femminili. In Stabat Mater Si intrecciano tematiche come l’emancipazione dalla madre, figura centrale e ingombrante nella vita del protagonista, e le difficoltà del diventare adulti nella relazione con la propria fidanzata e in quella con la propria psicologa.

Pause, relazioni, ritmi martellanti o blandi si alternano a “pensieri elementari”, veri e propri monologhi in metrica, che rivelano gli stati d’animo più intimi del giovane e nei quali emergono tutte la sua passione: le donne e la scrittura.

produzione: Centro Teatrale MaMiMò e Teatro Stabile dell’Umbria/Terni Festival/CAOS in residenza a Campo Teatrale, Milano
autore e regia: Liv Ferracchiati
con: Linda Caridi, Chiara Leoncini, Alice Raffaelli e la partecipazione in video di Laura Marinoni

Immagine: Flikr.com - William Leguiza