Scultori dello Stato di Milano (1395–1535)

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Accademia di Architettura (USI)
Largo Bernasconi 2
6850 Mendrisio
+41 (0)58 666 50 00
[email protected]
www.arc.usi.ch

Extra

Nel contesto del convegno si terrà anche l'ISA Lecture dal titolo La scultura milanese del Rinascimento: problemi, malintesi e principi attributivi, con relatore Charles R. Morscheck, Jr., Professore emerito di Storia dell'arte alla Drexel University, Philadelphia.
Locandina

Negli ultimi trent’anni, gli studi sulla scultura milanese tardogotica e rinascimentale hanno conosciuto un notevole incremento, rivelando con sempre maggiore puntualità quanto essa fosse composta non solo dalle figure di spicco più note, delle quali si è ricostruito più precisamente l’operato, ma anche da altre personalità più o meno di rilievo, che prima erano ignote o poco conosciute.

Con questo convegno non solo si intende fare il punto della situazione sullo stato attuale delle ricerche relative agli scultori lombardi attivi tra la fine del Trecento e i primi decenni del Cinquecento, ma si vuole soprattutto aprire un dibattito coinvolgendo anche giovani ricercatrici e giovani ricercatori del settore, al fine di gettare le basi per future discussioni e ulteriori progetti. Sarà dato spazio, in particolar modo, a questioni di carattere attributivo, al rapporto tra scultura e architettura e a temi di carattere sociale, quali la gestione e l’organizzazione dei cantieri, la relazione tra centro e periferia, i legami tra le botteghe e le singole maestranze, la mobilità delle stesse e gli scambi culturali ed artistici che accompagnavano questi spostamenti, tenendo anche conto di quegli artisti che, come i cosiddetti maestri dei laghi, operarono anche al di fuori dei territori milanesi.

Programma
Maggiori informazioni