Julian Charrière | Towards No Earthly Pole

Prezzo

Intero
CHF 20.-

Ridotto
CHF 14.- 

Gratuito 
< 16 anni, 18enni Città di Lugano 

Promotori

MASI - Museo d'Arte della Svizzera Italiana
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
+41 (0)58 866 42 40
[email protected]
www.masilugano.ch

Extra

Orari d'apertura:
Ma – Do: 10:00 – 18:00
Gi 10:00 – 20:00
Lunedì chiuso

Dove e Quando

LAC - Museo d'Arte della Svizzera italiana
Piazza Bernardino Luini 6
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

27.10.2019 - 15.03.2020

Tutto il giorno

Il Museo d’arte della Svizzera italiana presenta una grande mostra personale dedicata a Julian Charrière, giovane artista svizzero tra i più innovativi e promettenti della sua generazione. L’esposizione Towards No Earthly Pole è concepita intorno all’omonima e inedita opera video, per la realizzazione della quale l’artista ha esplorato località remote dalle condizioni climatiche estremamente ostili. Il progetto espositivo sarà in seguito presentato, in una versione riadattata, all’Aargauer Kunsthaus di Aarau e al Dallas Museum of Art. 

L’idea del progetto Towards No Earthly Pole nasce nel 2017 quando Charrière è invitato su una nave di ricercatori russi a percorrere il canale di Drake, tra capo Horn e le isole Shetland Meridionali. L’impatto concreto con il paesaggio dell’Antartide e il confronto con la storia delle esplorazioni di inizio Novecento hanno dato avvio all’opera, portandolo poi sui ghiacciai svizzeri del Rodano e dell’Aletsch, sul Monte Bianco, in Islanda e in Groenlandia. 

Maggiori informazioni

Immagine: Julian Charrière - Towards No Earthly Pole 2019 © Julian Charrière; ProLitteris 2019, Zurich