Aleksandar Madzar & Friends

Muralto Musika

Quando e Dove

Prezzo

CHF 20.-
Giovani fino a 20 anni, entrata gratuita
 

Promotori

Muralto Musika
Via Municipio 2
6600 Muralto
+41 (0)77 431 17 43
www.muralto.ch

Extra

Informazioni:
Telefono +41 (0) 77 431 17 43
Internet

Prevendita da metà gennaio agli sportelli di Ascona-Locarno Turismo (tel. 0848 091 091/e-mail ), sportelli di Ascona, Brissago e Locarno-Muralto

Con Aleksandar Madzar,interprete di rara raffinatezza capace di trascendere ogni virtuosismo tecnico nel nome di un lirismo davvero inconfondibile, il pianista serbo vanta un curriculum ricco di riconoscimenti.
Dopo il suo debutto con i Berliner Philarmoniker diretti da Ivan Fischer ha tenuto concerti nei più rinomati centri europei e d’oltreoceano. Un recital di questo artista è un avvenimento che entusiasma sempre. Madzar è musicista completo, multiforme ed ha coltivato la letteratura pianistica non meno di quella liederistica e cameristica al fianco di musicisti come Ivan Fischer, Paavo Järvi, André Previn, Ilya Gringolts, Vilde Frang, Juliane Banse.

Il programma di questo concerto alternerà infatti una prima parte solistica (il programma nel dettaglio non è stato ancora reso noto) e una seconda parte cameristica, con l’esecuzione del quartetto in do minore op. 15 di Faurè e il quartetto in do minore op. 60 di Brahms.
Nel Quartetto op. 15 di Faurè, quasi coevo all’opera brahmsiana (1880), vi è già tutta l’originalità dello stile di questo musicista connotato da raffinatissime sottigliezze armoniche, dal fascinoso nitore del disegno melodico e dall’eleganza mai esibita della scrittura contrappuntistica, un contesto che è assolutamente francese.
Il concerto si chiude con l’op. 60 di Brahms (terminato nel 1875), opera che ebbe una lunga gestazione (i primi schizzi risalgono al 1856) e in cui si trova la summa dell’arte di questo autore nella sua piena maturità.

Programma

Musiche di:
Gabriel Faurè (1845-1924), Quartetto in do minore op. 15 per pianoforte, violino, viola e violoncello
Johannes Brahms (1833-1897), Quartetto in do minore op. 60 per pianoforte, violino, viola e violoncello

Immagine: Flickr.com - Difei Li