Quel paesaggio così calmo e così eterno | Giosanna Crivelli

Quando e Dove

Prezzo

CHF 8.50 / 7.- 
libera fino a 12 anni

Promotori

Museo Hermann Hesse
Torre Camuzzi
6926 Montagnola
+41 (0)91 993 37 70
[email protected]
www.hessemontagnola.ch

Extra

L’esposizione verrà poi ospitata nel periodo autunnale presso la Biblioteca cantonale di Bellinzona.

Orari d'apertura: tutti i giorni dalle 10:30 - 17:30

Giosanna Crivelli (25.1.1949–21.11.2017), rinomata fotografa paesaggistica, è cresciuta a Montagnola nelle immediate vicinanze di Hermann Hesse. I due si incontravano di tanto in tanto, ma ciò che li ha accomunati è stato il legame al paesaggio ticinese, come ha descritto la stessa Giosanna Crivelli: Ognuno di noi ha un orizzonte quotidiano e, nella memoria, il paesaggio della propria infanzia.

Il mio orizzonte coincide con quello vissuto da Hermann Hesse nel periodo della sua maturità artistica. Un paesaggio ampio e mutevole, intimo e segreto. Lo vivo con quel senso di appartenenza che rende prezioso, unico ed importante ogni luogo vissuto.» A partire da queste considerazioni, nel 2007 è stata concepita la mostra con oltre 40 fotografi e, tra le più belle di Giosanna Crivelli,
abbinate a citazioni di Hesse che lei stessa ha scelto e che l’hanno ispirata nella realizzazione delle immagini. 

A più di un anno dalla sua scomparsa, e esattamente nel suo 70° compleanno, le sue aff ascinanti fotografi e saranno di nuovo in mostra al Museo Hermann Hesse di Montagnola.

Programma 2019