Carl Weidemeyer (1882-1976)

Tra modernismo e Bauhaus

Quando e Dove

Prezzo

Intero: CHF 7.-
Ridotto (AVS, studenti, gruppi min. 15 persone): CHF 5.-
Ragazzi fino a 18 anni: ingresso gratuito
Visite guidate per gruppi fino a max 25 persone (solo su prenotazione): CHF 150.- + biglietto singolo ridotto per partecipante

È possibile pagare in Euro.

Promotori

Museo Castello San Materno
Via Losone 10
6612 Ascona
+41 (0)91 759 81 60
www.museoascona.ch

Extra

Giovedì – sabato: 10.00 - 12.00 / 14.00 - 17.00
Domenica e festivi: 14.00 - 16.00
Lunedì, martedì e mercoledì: chiuso

Festivi:
aperto dalle 14.00 - 16.00: 19.03 + 21.04 + 22.04.2019
chiuso 01.05.2019 (Festa del lavoro)

Maggiori informazioni

In omaggio ai 100 anni dalla nascita del Bauhaus, il Museo Castello San Materno dedica una mostra a uno dei suoi rappresentanti, l’architetto tedesco Carl Weidemeyer (1882-1976): Tra modernismo e Bauhaus, che ha lasciato al Borgo di Ascona il Teatro San Materno, unico esempio rimasto di teatro Bauhaus in Svizzera.

Dal 1995 il Comune di Ascona detiene un nutrito fondo di documenti e di opere di Weidemeyer, che supera le 3’300 unità e che testimonia la natura versatile dell’artista di Brema, impegnato per tutta la vita nei vari campi dell’arte come architetto, pittore, disegnatore, incisore, illustratore, designer, grafico e scultore.

 

Locandina

Immagine: Flickr.com - Michael