Apocalisse Pop

Un poema sulla fine del mondo

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

Fabrizio Maffeis
via Giuseppe Motta 12
6900 Lugano
+41 (0)76 446 35 14
[email protected]
www.fabriziomaffeis.com

L'opera, una sorta di Divina Commedia contemporanea, racconta la fine del mondo ambientata in una megalopoli contemporanea, con le anime dei morti che vagano per moderni quartieri e non per gli antichi gironi danteschi. Nel poema, composto di 6.000 endecasillabi e 39 canti, il protagonista incontra da Marchionne a Draghi, da Machiavelli a Trump, da Warhol a Leonardo e tanti altri ancora.. perfino Schettino. Tutti i personaggi sono studiati in modo da rappresentare il più possibile se stessi in rima. E non manca un simpatico accompagnatore, un insolito Virgilio: Brahma, il cane parlante di Schopenhauer. Lorenzo Allegrini declamerà alcuni estratti del libro e con lui sul palco ci saranno il chitarrista Stefano Bovino, il violinista Matteo Mandurrino e il contrabbassista Fortunato D'Ascola, che si esibiranno successivamente in una selezione di pezzi propri.

Flyer