Maxim Emelyanychev Play&Conduct

Osi in Auditorio

Quando e Dove

Prezzo

CHF 45.- posti centrali
CHF 40.- posti laterali

Promotori

Orchestra della Svizzera italiana
Via Canevascini 5
6900 Lugano
+41 (0)91 803 93 19
[email protected]
www.osi.swiss

Extra

Torna a Lugano Maxim Emelyanychev, solista al pianoforte nel Concerto in re maggiore di Haydn, partner nel quintetto-gioiello di Mozart con le prime parti dell’OSI, Federico Cicoria (oboe), Paolo Beltramini (clarinetto), Zora Slokar (corno) e Mathieu Brunet (fagotto). Chiude il programma una perla poco nota del compositore ceco Pavel Vranitský, autore di 51 sinfonie oggi in via di recupero, un musicista a suo tempo molto stimato da Haydn e Beethoven soprattutto come direttore d’orchestra, veste in cui tutti i solisti di questa rassegna si esibiscono.

Wolfgang Amadeus Mozart
Quintetto per pianoforte, oboe, clarinetto, corno e fagotto in mi bemolle maggiore KV 452

Franz Joseph Haydn
Concerto per pianoforte e orchestra in re maggiore

Pavel Vranitzký
Sinfonia in re maggiore op. 36

Orchestra della Svizzera italiana
Maxim Emelyaniychev

Play&Conduct
pianoforte

Solisti
Federico Cicoria oboe
Paolo Beltramini clarinetto
Zora Slokar corno
Mathieu Brunet fagotto

Immagine fornita dal promotore