Kawita Vatanajyankur - Loping Paradoxes

La condizione vulnerabile femminile attraverso una lente di realismo ipercolore.

Quando e Dove

Prezzo

Evento Gratuito

Promotori

[dip] Contemporary Art
Via Dufour 1
6900 Lugano
+41 (0)91 921 17 17
[email protected]
www.dipcontemporaryart.com

Extra

lunedi: chiuso (o su appuntamento)
martedì/venerdì: 14.00 - 18.30
sabato/domenica e mattine: solo su appuntamento

Protagonista della scena artistica contemporanea asiatica e australiana - videoartista e performer- Kawita Vatanajyankur, con i suoi lavori indaga la vulnerabile condizione femminile e le restrizioni a cui è sottoposta la donna nella società.

Con immagini di grande effetto, in cui il corpo è sottoposto a tensioni ed equilibri al limite del possibile, a creare una dialettica che coinvolge ma allo stesso tempo destabilizza sia l'osservatore sia l’artista. Le sue audaci provocazioni sollevano interrogatori su alcune delle grandi tematiche sociali e culturali che - da Nord a Sud, da Est ad Ovest - sono oggetto di grande attenzione.

Kawita Vatanajyankur ha ottenuto un riconoscimento significativo da quando si è laureata alla RMIT University (BA, Fine Art) nel 2011. Nel 2015 è stata finalista al Jaguar Asia Pacific Tech Art Prize e curata nella prestigiosa mostra Thailand Eye alla Saatchi Gallery di Londra.Nel 2017, la sua opera è stata curata da Alamak!project e Concilio Europeo dell'Artealla mostra 'Islands in the Stream' alla 57. Biennale di Venezia e invitata ad esporre all'Asia Triennale di Performing Arts al Melbourne Arts Center, così come all'Asian Art Biennial Taiwan 'Negotiating the Future'.Il 2018 l'ha vista protagonista alla BAB Bangkok Art Biennale esponendo i suoi video su grandi schermi installati ovunque nella metropoli asiatica. Vatanajyankur ha esposto ovunque a livello internazionale.

Immagine fornita dal promotore.