Papicha

Film Festival Diritti Umani Lugano

Quando e Dove

Prezzo

Prezzo intero:
CHF 12.- Biglietto singolo
CHF 45.- Entrata 5 proiezioni
CHF 150.- Abbonamento Festival

Prezzo ridotto (studenti e AVS)
CHF 9.- Biglietto singolo
CHF 35.- Entrata 5 proiezioni
CHF 90.- Abbonamento Festival

Promotori

Film Festival Diritti Umani Lugano
6900 Lugano
[email protected]
www.festivaldirittiumani.ch

Extra

Prevendite online:
Biglietteria.ch

Regia di Mounia Meddour con Marwan Zeghbib, Lyna Khoudri, Shirine Boutella

Drammatico | Francia | 2019 | 116' | versione: francese, arabo; sott. ita

Nedjma, la protagonista di questo film, è una ragazza vivace che ama la moda, sogna di fare la stilista, frequenta l’università ed esce di nascosto la sera con la sua migliore amica. Una ragazza normale ma non nell’Algeria degli anni Novanta, caratterizzata da un forte fondamentalismo in grado di imbavagliare ogni strato della società e accanito in particolare verso le donne, primi
bersagli degli estremisti. «Papicha» è un crescendo narrativo teso, una storia quasi autobiografica della documentarista Meddour, e un inno alla lotta per i propri diritti, forte e chiaro allora come oggi.

Un certain regard a Cannes.

Segue approfondimento:
Scusate se sono viva!
Intervengono:
Farian Sabahi, scrittrice, accademica, giornalista
Modera: Emanuele Valenti, giornalista

Immagine fornita dal promotore