Frederic Rzewski

Tra jazz e nuove musiche

Prezzo

CHF 25.- Posti non numerati
CHF 20.- AVS-AI, soci Jazzy Jams, Jazz Cat Club, AMIT, Musibiasca, Lugano Card, Lugano City Card, Como Lake Jazz club
CHF 15.- Soci Club Rete Due

Promotori

Extra

Cassa RSI : dalle ore 16.15

Prenotazioni  T + 41 (0)91 803 95 49 oppure [email protected]

Differita su RSI Rete Due in Concerto Jazz, la sera stessa h. 21.00

Dove e Quando

Studio 2 RSI
46.0340405, 8.9482507
6900 Lugano
Vedi sulla mappa

13.10.2019

dalle 17:15

Con la presenza del pianista-compositore Frederic Rzewski si inaugura la nuova serie di concerti Tra jazz e nuove musiche, prodotti e coordinati da Rete Due.

A Lugano Rzewski presenterà una serie di composizioni pianistiche tratte soprattutto dal suo repertorio più recente, con presenza di improvvisazione, rimandi al jazz e alle radici delle musiche americane.

Nato a Westfield, Massachusetts, nel 1938, Frederic Rzewski si è perfezionato a Princeton con Roger Sessions e Milton Babbitt. Quindi nel 1960 a Firenze con Dallapiccola e nel 1962 con Carter a Berlino. Da allora vive prevalentemente in Europa.
Straordinaria figura di autore/interprete protagonista della scena sin dai primi anni ’60, il musicista statunitense fu tra i primi, insieme al leggendario collettivo MEV Musica Elettronica Viva, a combinare la cosiddetta Neue Musik ad un tipo di improvvisazione slegata dai canoni jazzistici e all’utilizzo di apparecchi per l’elaborazione elettronica del suono in tempo reale. Ha scritto musica per i più disparati organici: piano solo (famose sono le sue monumentali Variazioni su El Pueblo unido jamas sera vencido), voci, ensemble cameristici, gruppi con strumenti elettronici.

Immagine www.pixabay.com